ANTONIA FREISBURGER – POINT OF ENTRY

01/07/2021 – 11/09/2021

IT

“(…) guardando lo spazio espositivo, ho pensato potesse essere come un passaggio in un mondo molto antico, a causa delle mura spagnole…(…) a volte penso a esseri concreti su pianeti alieni, ad una sensazione di ampiezza e grandezza galattica indeterminata che va oltre l’immaginazione umana. (…)Point of Entry significa semplicemente entrare fisicamente nello spazio espositivo, così come entrare in un’altra dimensione attraverso ogni dipinto.(…)” Per la sua prima personale in Italia Antonia Freisburger (Starnbeg, 1990) presenta dodici opere, oli su tela, che si mostrano ai nostri occhi con figure biomorfiche e colorate forme geometriche, attivando personalissimi giochi di fantasia. Le immagini chimeriche oscillano tra astrazione e figurazione, alternando la sensazione straniante di trovarsi in un universo infinitamente grande o infinitamente piccolo, senza possibilità di decisione.